News

New release. S.I.O. & Thollem McDonas - "Omnileliomatic"

18 novembre 2022


È per me un grande onore annunciare l'uscita del cd "Omnileliomatic" nato dalla collaborazione tra la Sicilian Improvisers Orchestra e Thollem McDonas. e registrato presso la sala Perriera dei Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo.

Il cd è dedicato alla memoria del vulcanico Lelio Giannetto, contrabbassista, performer, (non)compositore visionario, creatore di Curva Minore la più longeva associazione siciliana dedita ai linguaggi del contemporaneo, nonché fondatore della Sicilian Improvisers Orchestra.


Queste le parole di Thollem McDonas, tratte dalle note di copertina del cd:


It's a great honor to work with this incredible orchestra and in support of Lelio's legacy. Over the years I had the pleasure to work with Lelio within his community of Palermo and greater Sicilia. The last time was a little over a year before his passing when we toured Sicily together for a week culminating in a recording session with Eva Geraci and Alessandro Librio. This album was published on Astral Spirits as part of my Astral Traveling Series a month before Lelio died. In December, 2021, I was invited by Curva Minore to participate in the first annual Solo per Lelio Festival. This included a duo concert with Jean-Marc Montera and a multi-day workshop that also culminated in a performance. The idea of me filling in as a transitional guida for the orchestra was born from that process which resulted in time spent with members of the Orchestra and, most importantly, with Lelio's family in Palermo.

The orchestra's modus operandi is to function under the leadership of a visiting artist. In the spring of 2022 I was invited to spend three weeks facilitating a collaborative process with the orchestra and to record for this eventual release. My process was similar to any workshop I may give which is always a structured improvisation in and of itself. In this case, the most important factor was to utilize the incredible breadth of experience of the individual members of the orchestra to explore the nature of Lelio's vision and his personal and artistic significance to the arts community, both locally and globally. Thank you to everyone involved for such profound trust in me and the overall process!


— Thollem McDonas


Queste le mie, tratte sempre dalle note di copertina:


Uno degli aspetti più rilevanti del percorso artistico della Sicilian Improvisers Orchestra con Lelio Giannetto ha riguardato la messa al bando di ogni tipo di rigida classificazione delle espressioni della creatività umana. Abbiamo sempre lavorato nella convinzione che ciò che conta nell’espressione musicale riguardi in primo luogo l’intendere i suoni quali veicoli e mezzi per una profonda interazione umana tra attori e fruitori dell’esperienza sonora al di la degli aspetti teorici, formali o tecnici di impostazione accademica e non. L’espressione musicale, infatti, assume piena validità quando mira ad andare oltre il mero galleggiare inconsapevole sulla superficie dei suoni. Essa risulta tanto più completa quanto più è in grado di sondare gli abissi del sentire emozionale, fisico ed intellettivo alla ricerca di ciò che è nascosto all’esperienza quotidiana spesso distratta dalla frenesia e dalle nevrosi prodotte dal contingente. Il percorso fin qui compiuto con Thollem McDonas si è sviluppato in assoluta continuità con questi principi. L’aver scelto di affiancare varie espressioni e forme dei linguaggi idiomatici alla libera improvvisazione ha prodotto un caleidoscopio di suoni che principiando da un sostrato comune di natura quasi indefinita e caotica ha prodotto un continuo emergere, interagire e inabissarsi - in vista di nuove emersioni - di coscienze musicali espresse dalle singolarità idiomatiche promanate dai particolari percorsi dei musicisti coinvolti nell’atto creativo estemporaneo. In tal senso questo lavoro si pone in assoluta continuità con quanto la SIO ha esperito e sperimentato lungo la propria attività con Lelio Giannetto caratterizzata da una costante ed instancabile ricerca dell’essenza umana declinata nella molteplicità dei linguaggi ed espressioni del suono.

— Benedetto Basile


SIO (Sicilian Orchestra Improvisers): Alessandro Librio - violin Alessandra Pipitone - piano Marcello Cinà - sax alto Thollem McDonas - synthetiser Giuseppe Viola - electronics, sax Giuseppe Guarrella - double bass Domenico Sabella - drums Eva Geraci - flutes Benedetto Basile - flutes Dario Compagna - clarinet, bass clarinet Gandolfo Pagano - prepared electric guitar Giuseppe Greco - guitar


Recorded at Sala Perriera Cantieri Culturali alla Zisa in Palermo April 30th, 2022 by Simone Sfameli
 Pre-master Simone Sfameli & Thollem
 Mastered by Seán Mac Erlaine
 Produced by Curva Minore
Graphic design Paolo Di Vita Executive produced by Christian Di Vito




Featured Posts

Recent Posts

Archive

Search By Tags

Follow Us

  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • SoundCloud App icona
  • YouTube Classic
  • Google+ Classic
  • MySpace Classic
  • LinkedIn App Icon
  • reverbnationdge.png
  • ethnocloud.png
  • dailymotion.png
  • Tumblr Classic
  • Facebook Basic Black
  • Twitter di base nero
  • SoundCloud base nera
  • YouTube base nera
  • Google+ base nera
  • Myspace di base nero
  • LinkedIn base nera
  • Icono-Reverbnation-R.png
  • ethnocloud.png
  • dailymotion_nero.png
  • Tumblr base nera
1/6