Didattica / Conduction

Un'esperienza di improvvisazione organizzata, solistica, orchestrale, libera e guidata.

 

 

 

Workshop e performance.

 

Linee generali

I partecipanti al workshop costituiranno un ensemble orchestrale che nell'arco di tre giorni sarà capace di poter proporre una performance di improvvisazione guidata.
Possono partecipare musicisti di ogni livello purché motivati e decisi nell'apprendere il vocabolario di semplici segni gestuali necessario per poter realizzare la performance finale.

 

Descrizione
Il lavoro che verrà affrontato durante il workshop si basa sulla ricerca di Lawrence D. Butch Morris, compositore afro-americano, direttore d'orchestra e musicista che nel 1985, ha codificato ed in seguito sviluppato una tecnica di improvvisazione guidata chiamata CONDUCTION ®.

CONDUCTION® (improvvisazione-interpretazione "condotta") la pratica della trasmissione e interpretazione di un lessico di direttive usate per costruire in tempo reale un arrangiamento musicale o creare una composizione estemporanea.
Ogni direttiva espressa tramite degli appositi gesti da un conductor, provvede a determinare creazioni/variazioni/modificazioni di armonia, melodia, ritmo, articolazione, fraseggio o forma del materiale sonoro che i performer/musicisti forniscono in modo estemporaneo in un continuo scambio tra compositore/conductor e musicisti. (cfr. Lawrence D. "Butch" Morris,  The Art of Conduction®, edito da Daniela Veronesi)

 

Durata
Minimo 3 giorni / 8 ore + performance finale.

 

Numero minimo di partecipanti

tra gli 8 e i 10 a seconda del livello e degli strumenti utilizzati dall'organico orchestrale.

 

1/1
  • Facebook Basic Black
  • Twitter di base nero
  • SoundCloud base nera
  • YouTube base nera
  • LinkedIn base nera
  • Tumblr base nera
1/6