Biografia

BENEDETTO BASILE 

 

Flautista, improvvisatore, conductor, compositore.

Si è laureato in flauto traverso presso il Conservatorio di Musica di Palermo per poi perfezionarsi presso l’Accademia Italiana del Flauto e l’Accademia Internazionale di Musica di Novara.

Durante i primi anni di attività, parallelamente alla pratica accademica, inizia a esplorare le forme e le possibilità dell’improvvisazione idiomatica e non, collaborando con musicisti di formazione folk, popular, jazz, ecc. In questo periodo incide, fra le altre, per le etichette Sony, Rai Trade e Casa Musicale Sonzogno. Un’intensa attività concertistica lo vede inoltre esibirsi in Europa e negli USA.

Collabora, quindi, con l’associazione Arci Tavola Tonda di Palermo ricoprendo negli anni il ruolo di docente di flauto, teoria e musica d’insieme, di coordinatore dei corsi musicali del progetto Artigiani Culturali finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, e di direttore dell’Orchestra Popolare Tavola Tonda.

Nel 2014 intraprende un lavoro di ricerca sull'improvvisazione collettiva che lo porta ad esplorare la metodologia della Conduction® codificata da Lawrence D. “Butch” Morris. Sviluppa, quindi, la sua attività di conductor che lo vede alla guida di vari ensemble in performance anche multidisciplinari quale quella realizzata per il Goldsmith College di Londra presso i Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo. Tra gli ensemble condotti si citano la Sicilian Improvisers Orchestra (SIO), l'Ensemble U di Tallin il Werkstatt Für Improvisierte Musik di Berna e la Wuppertaler Improvisations Orchester. Ha codificato un sistema di simboli legato alle direttive della Conduction®, denominato Transduction, che permette di creare delle conduction preordinate definendone la forma prima dell'esecuzione e non in corso d'opera come avviene usualmente. Tale sistema ha trovato la sua realizzazione pratica nella serie di partiture intitolata Oracles.

Nel novembre del 2018 tiene una masterclass sulla Conduction® e sull'improvvisazione in musica per l'Estonian Academy of Music and Theatre nell'ambito del progetto CoPeCo (Master in Contemporary Performance and Composition).

La Sicilian Improvisers Orchestra, ensemble siciliano di rilievo internazionale attivo sulla scena contemporanea e sperimentale, nato per volontà del contrabbassista Lelio Giannetto, lo vede attivo anche come flautista e compositore; scrive infatti brani per l'intero ensemble, per piccoli gruppi, partiture concettuali, aleatorie e grafiche.

Con la SIO partecipa ad una serie di residenze creative in Italia e all'estero (Svizzera e Germania), collaborando così con Silke Eberhard, Michael Fischer, Jeremy Peyton Jones, Edoardo Marraffa, Christopher Dell, Sebastian Gramss, Carl Ludwig Übsch, Gunda Gottschalk, Giulia Tagliavia, Ulrich Gumpert, Christian Kobi, Daniele Roccato, Michel Doneda, Judith Wegmann, Philippe Festou, Thollem McDonas... che in molti casi compongono appositamente per la Sicilian Improvisers Orchestra. Nell'ambito dei concerti dell'ensemble siciliano esegue in prima assoluta, con Gianni Trovalusci ed Eva Geraci, le Variazioni su Cards in the Faces of Roses per tre flauti di Roscoe Mitchell e una versione inedita di Veni creator di Marcello Panni. Con la SIO, inoltre, realizza i cd The working concert (Revision II) e The working concert (Revision III) del compositore tedesco Christopher Dell.

Dal 2017 collabora con il Curva Minore Piccolo Ensemble con il quale ha tenuto numerosi concerti tra Italia, Estonia, Francia, Germania e Svizzera.

Ha inciso due cd a proprio nome: FLUTE XXI Project per l’etichetta MAP Classics e Chemica Sonora Symbolica, allegoria musicale per flauti ed elettronica, per l’etichetta Da Vinci Publishing. 

 

ATTIVITA' ODIERNA

 

PROGETTI ARTISTICI E PRINCIPALI COLLABORAZIONI

 

FLUTE XXI Project: Concerto "a solo" realizzato con flauti (piccolo, soprano, alto e basso), loop station ed elettronica.

Creato dopo una ricerca rigorosa sulle possibilità timbriche e sulle tecniche contemporanee del flauto traverso (piccolo, soprano, alto e basso) opportunamente valorizzate dall'uso delle apparecchiature elettroniche che ne fanno ora percussione potente, ora suono distorto, etereo soffio, materia, canto, ritmo ossessivo… il concerto prevede l'esecuzione di brani autografi e di autori di musica contemporanea, jazz, fusion, folk…

Recital per flauto solo: Un viaggio nel repertorio musicale di questo strumento nelle sue declinazioni (piccolo, soprano, alto, basso), nell'ambito della tradizione eurocolta, dal XVI secolo ad oggi.

 

LassatilAbballari: formazione folk il cui repertorio è focalizzato sulle musiche da danza tradizionali d'Europa. Il gruppo ha all'attivo un cd e si esibisce frequentemente in Italia ed all'estero.

 

Sicilian Improvisers Orchestra: il più importante ensemble siciliano di rilievo internazionale attivo sulla scena della musica contemporanea e sperimentale con il quale collabora in qualità di flautista, compositore e direttore.

 

Curva Minore Piccolo Ensemble: trio violino, flauto e contrabbasso il cui repertorio spazia dalla musica del XX secolo alla musica contemporanea espressa secondo la notazione convenzionale e le nuove forme della semiografia e semiologia musicale. Il trio, inoltre, è specializzato nella pratica della creazione musicale estemporanea.

Isirimah - Il grande viaggio: Music Paint Performance. Una stazione ferroviaria ai confini dell’immaginario. Due viaggiatori, sconosciuti anche a se stessi, s’incontrano ”casualmente” sullo stesso treno e intraprendono un viaggio onirico - attraverso un flusso di coscienza tradotto in suoni, colori, forme e movimenti - alla volta di Isirimah, luogo immaginario, entità invisibile che si trova in ogni dove, dentro e fuori ognuno di noi.

Chemical Sound: duo elettroacustico con sonorità ambient, techno, synthwave, newwave, sperimentazione elettro-acustica e psichedelia realizzate con effetti elettronici per la voce e i flauti traversi, loop, il Kaossilator Processor Pro+, un sintetizzatore analogico semimodulare, “strumentini” e giocattoli sonori.

Il mio corpo fiorisce da ogni vena: performance studio sul corpo. Il corpo come forma in cui l’Io si manifesta, una forma non scelta consapevolmente nel quale l’Io si trasforma continuamente. Corpo attraverso il quale l’Io conosce percepisce, si definisce.

Ilinx: spettacolo dove danza, musica ,immagini e teatro si fondono. Un viaggio che passa dall'alienazione al risveglio, un risveglio impregnato di stupore verso sè stessi, nello scoprirsi nel deformarsi e ritrovare il proprio assetto autentico, di condivisione, di gioia dell'essere.

Inoltre lavora con numerosi artisti siciliani, spaziando dalla bossa nova al flamenco, al rock, alla musica afrocubana, jazz, fusion, contemporanea, classica...

 

 

ATTIVITA' DIDATTICA

 

Centro delle Arti e delle Culture Tavola Tonda: docente di flauto traverso e musica d'insieme presso l'omonima scuola popolare di musica.

Conduction: Seminario di "improvvisazione guidata" basato sui principi e sulle tecniche della Conduction® del musicista, compositore e direttore d'orchestra Butch Morris, rivolto ad allievi e musicisti di qualsiasi livello.

 

Docente di ruolo di Musica nella Scuola Secondaria di Primo Grado è abilitato all'insegnamento del flauto traverso nelle Scuole Medie ad Indirizzo Musicale (SMIM).

 

 

DISCOGRAFIA

 

  • L.T.R.: Love is better - singolo -  Sony  Music Publishing - 1996

  • Tony Landolina: Tutto quanto ha più colore - CD - Autoproduzione - 1999

  • Oberon: Images in the mirror are closer than they appear - CD - Autoproduzione -  2002   

  • Work in progress: Step one - CD -  Ed. Teatro del Sole - 2003

  • Lucina Lanzara: Il canto del sole - CD - Rai trade - 2004

  • Massimo De Maria: Paseo flamenco - CD - Autoprodotto - 2007

  • Mario Incudine: Abbalalaluna - CD - Teatro del sole - 2007

  • FolkaLab: Vol. 1 - CD - Formedonda - 2008

  • Lucina Lanzara - Salvino Leone: Mons Regalis. L’opera del duomo - CD e DVD - Casa Musicale Sonzogno/ EGEA Music - 2010

  • Tempu ri capuna (con i LassatilAbballari) - Compilation - CD - Musica e Suoni - 2010

  • nKantu d'Aziz: Mi porteranno via - CD - myGroove - 2011

  • LassatilAbballari: Suoni delle danze del Sud - CD - Ass. S.A.C. - 2011

  • Pierpaolo Petta: Kërkím - CD - PPP - 2013

  • Nottedoro (con i LassatilAbballari) - Compilation - CD - Almendra Music - 2015

  • Lucina Lanzara: Lucina Canta e Racconta De Andrè - CD - Nota Preziosa - 2015

  • Christopher Dell feat. Sicilian Improvisers Orchestra: The working concert (Revision II) - CD - Edition niehler werft - 2016

  • Christopher Dell feat. Sicilian Improvisers Orchestra: The working concert (Revision III) - CD - Edition niehler werft - 2016

  • Benedetto Basile: FLUTE XXI project - CD - M.A.P. Classics - 2016

  • Benedetto Basile: Chemica Sonora Symbolica - Da Vinci Publishing - 2020

  • Sicilian Improvisers Orchestra & Thollem McDonasOmnileliomatic - CD - Superpang - 2022

Gli anni del Conservatorio
Gli anni del Conservatorio
press to zoom
I primi premi
I primi premi

Trio Basile, Contorno, La Barbera II° Premio e Premio per la migliore esecuzione

press to zoom
L'incontro con la musica folk: i LassatilAbballari
L'incontro con la musica folk: i LassatilAbballari

Foto LassatilAbballari

press to zoom
Albert Ayler Festival
Albert Ayler Festival

Foto Valerio Bellone

press to zoom
Sicilian Improvisers Orch. & C. Dell
Sicilian Improvisers Orch. & C. Dell

Foto Cinzia Ciprì

press to zoom
Conduction
Conduction

Foto Francesco Bellina

press to zoom
Cd FLUTE XXI Project
Cd FLUTE XXI Project
press to zoom
Isirimah - Il grande viaggio
Isirimah - Il grande viaggio
press to zoom
Chemical Sound
Chemical Sound
press to zoom
Cd: Chemica Sonora Symbolyca cover cd
Cd: Chemica Sonora Symbolyca cover cd
press to zoom
1/1
  • Facebook Basic Black
  • Twitter di base nero
  • SoundCloud base nera
  • YouTube base nera
  • LinkedIn base nera
  • Tumblr base nera
1/6